• +39 338 90 87 477

Atletica Piacenza: esordi cross al Campaccio e su strada a Crevalcore

A dispetto del tipico clima rigido, in questo inizio di 2019 il mese di gennaio ha cambiato volto regalando una bellissima giornata di sole al tradizionale Cross del Campaccio. L’ormai consueto appuntamento invernale ha visto la vittoria dell’etiope Hagos Gebrhiwet nella gara internazionale: questi, percorrendo un tracciato nervoso e ricco di saliscendi, ha corso gli ultimi 2 chilometri di gara ad una velocità di oltre 22 Km/h (2’40” al Km) per avere la meglio sugli avversari. Al cospetto di questi grandi campioni, alla gara di San Giorgio sul Legnano erano presenti anche i giovani mezzofondisti dell’Atletica Piacenza, i quali si sono ben comportati nella difficile trasferta lombarda. Tra i Cadetti brillante esordio nella nuova categoria per la coppia Davide Bolzoni e Flavio Zaretti che si sono piazzati rispettivamente al 12^ e 26^ posto su oltre 100 partecipanti. Brava anche Monia Harbi, omologa femminile dei due sopra: grazie ad una buona gara in rimonta si è classificata al 19 posto. Tra gli Allievi, Emma Casati ha raccolto la 15^ posizione nella gara femminile, mentre nel settore maschile Filippo Giandini è giunto 25esimo. I mezzofondisti biancorossi erano inoltre impegnati a Crevalcore: nella 10Km della Befana, Elia Rebecchi si è piazzato al settimo posto, correndo la distanza di gara sul piede di 3’20” al Km, chiudendo infine in 33’29”. Prossimo appuntamento per il mezzofondo piacentino sarà domenica 13 gennaio per l’ormai tradizionale Cross della Contea di Agazzano.

0
0
0
s2smodern